Il gusto del successo di Starbucks

Starbucks vanta una storia di oltre quattro decenni, durante i quali ha offerto ai suoi clienti l’esperienza unica di assaporare un caffè di altissima qualità in un ambiente così accogliente da poterci andare con gli amici e famiglia. E come ben sappiamo quando l’esperienza di consumo è positiva si traduce in un passaparola sfrenato.

Tuttavia resta la domanda, il reale successo di Starbucks sta nel gusto, nella passione oppure nella strategia di marketing?

 

La strategia

Essendo un brand ingegnoso anche nella sua strategia di marketing, ha dimostrato che per crescere bisogna avvalersi di una strategia imprenditoriale di successo che unisca il marketing esperienziale al marketing virale. Di fatto, nel corso degli anni, Starbucks ha continuamente aggiornato il logo e il packaging senza perdere l'immagine di base.

 

La soluzione

Nel 2011, al suo 40 esimo anniversario, il nome del brand Starbucks Coffee viene eliminato dal logo e la sirena viene ingrandita. Iniziativa abbastanza coraggiosa che ha creato un vero e proprio trend tra altri grandi marchi come Nike, Apple e McDonald’s, quali hanno replicato la strategia successivamente, rinforzando in questo modo l’identità del brand.

 

Risultati

Oggi è la più grande catena di caffetterie a livello internazionale, con una cifra d’affari di oltre 19 miliardi di dollari. Ha più di 25.000 negozi in oltre 75 paesi del mondo e conta quasi 200.000 dipendenti. Secondo informazioni ufficiali, l'azienda vende in un anno circa 5 miliardi di bicchieri di carta, sul quale appare il famoso logo della sirena.

 

Briefing

  • 
Tutto l’insieme di sensazioni e stimoli che ognuno di noi percepisce in maniera spontanea quando visualizza un marchio viene attribuito al branding. A partire dalla scelta del nome, della forma del logo e dei colori, tutto deve avere come obiettivo la facilità di farsi ricordare. Questo passaggio è fondamentale.

Condividi questa pagina

LEGGI ANCHE

Sei abbastanza veloce per il Guerrilla Marketing?

La campagna di guerrilla marketing del marchio Reebok per il lancio delle nuove scarpe da corsa...

Fatturazione elettronica soluzioni responsabili con Gestionaleideale.it

La fatturazione elettronica B2B obbligatoria entrerà in vigore dal 1° gennaio 2019

Prendere appunti e documentare con DocPHT

Noi della Web Agency ilTuoBrand.it siamo grandi sostenitori dell’ideologia open source. 

Come ha migliorato MAC Cosmetics il tasso di conversione

Utilizzando una campagna dedicata, MAC si è assicurato una campagna marketing basata sulle persone.